Perfect Dark Reveal mostra sia i pro che i contro dell'UE5 con lumen e bassa risoluzione nativa

All'inizio di questo mese, durante il grande Xbox Games Showcase, abbiamo finalmente potuto dare la nostra prima occhiata al revival di Perfect Dark “AAAA” basato su Unreal-Engine-5, con Microsoft che affermava che ciò che vedevamo era un gameplay reale. Ora, questo viene fornito con una serie di asterischi: quello che abbiamo visto era chiaramente una sezione verticale del gioco molto curata e non è nemmeno chiaro se il filmato veniva eseguito su PC o Xbox Series X, ma Microsoft insiste comunque che si trattasse di gameplay. , quindi vale l'analisi.

Inserisci il responsabili tecnologici del Digital Foundryche hanno esaminato il trailer di Perfect Dark e hanno scoperto che esemplifica sia i punti di forza che i punti deboli di Unreal Engine 5. Puoi dare un'occhiata al video completo del Digital Foundry qui sotto, a condizione che tu abbia circa 10 minuti a disposizione, oppure puoi scorrere verso il basso per la nostra carrellata dei punti importanti.

Prima di tutto, c'è la questione su cosa stesse girando il trailer di Perfect Dark. Il Digital Foundry sospetta che fosse un PC, ma le prestazioni e la risoluzione del trailer indicano che potrebbe essere stato eseguito su hardware Xbox Series X più limitato. D'altra parte, potrebbe essere semplicemente che la versione PC di Perfect Dark non sia stata ancora ottimizzata correttamente o che il gioco fosse intenzionalmente eseguito su PC con impostazioni equivalenti a XSX.

Advertisement

Passando da questa domanda, sembra che Perfect Dark stia attingendo alla suite di strumenti di Unreal Engine 5, con il Digital Foundry che identifica chiaramente le tecniche di illuminazione Lumen in uso. Sembra che il gioco utilizzi probabilmente Lumen basato su software, piuttosto che Lumen basato su hardware potenzialmente più versatile, ma ciò non è raro (pochi giochi utilizzano Lumen hardware).

Meno positivamente, come apparentemente la maggior parte dei giochi UE5, la demo di Perfect Dark presentava alcuni problemi di prestazioni. Secondo Digital Foundry, il framerate durante il trailer “non è stabile” e il conteggio dei pixel rivela che funzionava a circa 1440p. Ulteriori analisi sembrano mostrare che il gameplay è stato effettivamente upscalato a 1440p e che la sua risoluzione nativa era compresa tra 720p e 960p.

Advertisement

Ancora una volta, questa era solo una prima parte verticale del gioco: è probabile che al gioco manchino ancora almeno un paio d'anni, quindi prendi tutto questo con le pinze. Il gioco potrebbe cambiare in modo abbastanza significativo prima del lancio e anche la tecnologia UE5 sottostante verrà aggiornata. Detto questo, in molti, se non nella maggior parte dei casi, i giochi lo sono in realtà declassato dalle loro prime proiezioni di fette verticali. Vedremo cosa succede in questo caso.

Perfect Dark arriverà su PC e Xbox Series X/S. Non è stata specificata una finestra di rilascio.

Condividi questa storia

Facebook

Twitter

Advertisement