Oltre a Nintendo, anche Sony sarà assente alla Gamescom 2024

Microsoft dovrebbe essere l'unico produttore storico presente alla fiera

Questo è un duro colpo per la Gamescom, che non accoglierà quindi allo show Sony e i suoi giochi PlayStation, ma non possiamo dire che l'annuncio sia davvero sorprendente. Da diversi anni il produttore giapponese non risponde (dai tempi del Covid) e non ha effettuato il viaggio. Vederlo assente anche quest'anno era quindi previsto, anche se si sarebbe potuto dire che l'uscita diAstrobot a settembre avrebbe potuto spostare le battute, in modo che il pubblico potesse metterci le mani prima della sua uscita.

Ecco quindi ora due dei produttori storici che saltano la Gamescom, visto che Nintendo ha già chiarito che sarà assente anche nel 2024. L'ultimo Nintendo Direct ci ha però mostrato un sacco di cose che avrebbero potuto avere il loro posto in salone, ma non sarà per quest'anno. Resta quindi Microsoft, che non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione in merito, ma che logicamente dovrebbe fare il viaggio.

Advertisement